Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy.
Accetto
 
 

Voucher baby-sitting per lavoratrici autonome

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero del lavoro, che ha esteso a coltivatrici dirette, artigiane ed esercenti attività commerciali, imprenditrici agricole, ed altri lavoratrici autonome, l’erogazione, in luogo del congedo parentale, di un contributo utilizzabile alternativamente per il servizio di baby-sitting o per far fronte agli oneri  dei servizi per l’infanzia, al termine del periodo di fruizione dell’indennità di maternità e nei 3 mesi successivi ovvero per un periodo massimo di 3 mesi entro il primo anno di vita del bambino.
 
 
 
09.11.2016
Elas Admin