Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy.
Accetto
 
 

Verifica regolarità contributiva

Il sistema di controllo della regolarità contributiva attraverso il Durc è stato recentemente riprogettato da parte dell’INPS. In base alle nuove procedure, a fronte di irregolarità, il datore di lavoro è tenuto a sanare la posizione entro 15 giorni. Tale termine è ritenuto difficilmente rispettabile. Da ultimo, con il messaggio 4069/2014, l’INPS ha rinviato al 15.05.2014 l’invio dei primi preavvisi di irregolarità, che in precedenza sarebbero partiti in data 15.04.2014.
 
 
 
17.04.2014
Hannes Mair