Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy.
Accetto
 
 

Straordinario fuori busta

Il Ministero del Lavoro ha precisato che il datore di lavoro che paga lo straordinario in nero, rischia una doppia sanzione: la prima è quella inerente il mancato rispetto di quanto dettato dagli artt. 1 e 3 della L. 4/1953 sul prospetto paga; l’altra scaturisce dall’art. 5, c. 5 del D. Lgs. 66/2003 sulle maggiorazioni retributive indicate nei contratti collettivi.
Pertanto, se lo straordinario non è evidenziato a parte nel prospetto paga o non è applicata la corretta maggiorazione è dovuta la sanzione da 25,00 a 154,00 euro. Se è consegnato al dipendente un prospetto paga infedele per il pagamento dello straordinario fuori busta, la sanzione dovuta varia da 125,00 a 770,00 euro.
(Ministero del lavoro, nota 06.02.2014 n. 2642)
 
 
 
12.03.2014
Hannes Mair