Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy.
Accetto
 
 

Raccomandazione del Ministero del Lavoro sull'uso dello Smart Working

Il Ministero del Lavoro, nella sua circolare del 5 gennaio 2022, raccomanda il più ampio utilizzo possibile dello smart working in vista dell'emergenza in corso.
In questo contesto, i datori di lavoro sono obbligati a sostenere i loro dipendenti in vari modi (fornitura di dispositivi, adeguamento degli orari di lavoro, ecc.)
Ricordiamo che fino al 31 marzo 2022 è possibile utilizzare lo Smart Working anche senza accordi individuali. I lavoratori devono solo ricevere l’informativa sulla sicurezza sul lavoro e lo Smart Working deve essere comunicato, in modo semplificata, al Ministero.
 
 
 
12.01.2022
Elas Admin