Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy.
Accetto
 
 

Part-time agevolato prima della pensione

È stato firmato il 13.04.2016 dai Ministri del Lavoro e dell’Economia il decreto attuativo che disciplina il contratto a tempo parziale agevolato volto a consentire ai lavoratori del settore privato con 20 anni di contributi e che maturano il requisito anagrafico per la pensione di vecchiaia entro il 31.12.2018, di ridurre la loro attività lavorativa. I lavoratori in oggetto, d’accordo con il datore di lavoro, possono trasformare il rapporto da tempo pieno a tempo parziale con riduzione dell’orario di lavoro in misura compresa tra il 40 ed il 60%, e ricevere mensilmente l’importo corrispondente ai contributi previdenziali.
 
 
 
14.04.2016
Elas Admin