Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy.
Accetto
 
 

Legge di Stabilità 2014 e decreto "Destinazione Italia"

Tra le novità introdotte dalla legge di Stabilità 2014 e dal decreto “Destinazione Italia” si segnalano le seguenti:
nei modelli Unico e 730 del prossimo anno il limite massimo su cui calcolare la detrazione dei premi assicurativi passerà da 1.291,14 a 630,00 euro;

aumento delle detrazioni per i lavoratori dipendenti con un reddito lordo annuo fino a 55.000 euro;

si prevede un riordino delle detrazioni fiscali su spese mediche, interessi sul mutuo e spese funebri, da operare entro il 31.01.2014. Qualora tale riordino non dovesse avvenire, già dalle dichiarazioni relative al 2013 tali detrazioni saranno ridotte dal 19% al 18%;

riduzione dei premi e dei contributi dovuti all’Inail

è prorogata di 2 mesi la durata dell’Aspi per i lavoratori aventi più di 55 ani di età;
 
 
 
07.01.2014
Hannes Mair