Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy.
Accetto
 
 

Firmato il decreto "Cura Italia"

Il presidente della Republica Matarella ha firmato il decreto legge "Cura Italia", che prevede, tra l’altro, le seguente misure di sostegno:
il pagamento del modello F24 è stato rinviato per tutti al 20.03.2020
il versamento dei contributi per lavoro domestico è stato rinviato al 10.06.2020
cassa integrazione per tutte le imprese, anche per quelle con un solo dipendente
un’indennità per il mese di marzo pari a 600 euro per lavoratori autonomi e liberi professionisti
un’indennità per il mese di marzo pari a 600 euro per lavoratori stagionali del turismo che prima dell’entrata in vigore di questo decreto hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro
Stop ai licenziamento per giustificato motivo oggettivo per due mesi
congedo speciale per i lavoratori che a causa della chiusura delle scuole devono rimanere con i figli; sono 15 giorni che possono essere fruiti alternativamente dai due genitori;  per i figli fino a 12 anni il congedo viene pagato al 50%; in alternativa al congedo si potrà chiedere il voucher baby sitter fino a 600 euro
ulteriori 12 giorni di permessi legge 104/92 per i mesi di marzo e aprile
bonus di 100 euro per i lavoratori dipendenti con un reddito annuo fino a 40.000 euro, che nel mese di marzo hanno continuato a lavorare nella propria sede di lavoro

I nostri clienti ricevereanno nei prossimi giorni una circolare con informazioni più dettagliate sulle varie misure.
 
 
 
18.03.2020
Elas Admin