Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy.
Accetto
 
 

Comunicazione alla motorizzazione di veicoli aziendali in comodato gratuito

La Direzione Generale della Motorizzazione ha fornito chiarimenti in merito all’intestazione temporanea di veicoli aziendali. È previsto, in capo all’utilizzatore, l’obbligo di comunicare alla Motorizzazione, richiedendo l’aggiornamento della carta di circolazione, gli eventi che comportino variazioni della disponibilità del veicolo per periodi superiori a 30 giorni, in favore di soggetti diversi dall’intestatario. In particolare, in relazione ai veicoli aziendali, è stato precisato che la predetta annotazione è obbligatoria solo nel caso in cui il veicolo venga assegnato al dipendente/collaboratore/amministratore in comodato gratuito esclusivamente per uso personale. L’obbligo in esame decorre per gli atti posti in essere dal 3 novembre 2014. (Circolare MIT n. 23743 del 27 ottobre 2014
 
 
 
10.11.2014
Hannes Mair